Il mio metodo di lavoro

Competenza, precisione, professionalità!

Non esiste un metodo giusto e uno sbagliato per affrontare una traduzione, esiste solo competenza, precisione e professionalità.

Ogni traduttore decide autonomamente qual è l’approccio migliore da adottare per lavorare al meglio e questo è il metodo che ho scelto di seguire per il mio lavoro e che non ha mai deluso né me, né (soprattutto) i miei clienti!

Quando il Cliente o la Casa Editrice decide di affidarmi un testo per una traduzione procedo per fasi:

  • Organizzazione del lavoro

    Organizzare il mio lavoro per me è fondamentale.

    Impostare una tabella di marcia e rispettarla mi dà la spinta necessaria per procedere alacremente, prevedere l’imprevisto e consegnare il lavoro nei tempi stabiliti.

    FASE 0

  • Prima stesura

    Sì, sono uno di quei traduttori che iniziano subito a tradurre, senza leggere il testo per intero.

    Che sia un testo letterario o tecnico, traduco subito di getto.

    In questa fase, cerco i termini che non conosco, individuo eventuali sinonimi, evidenzio criticità su cui dovrò soffermarmi in seguito.
    Se è un testo letterario imparo a conoscere i personaggi, il loro modo di parlare e di comportarsi e familiarizzo con lo stile del testo e dell’autore (di cui avrò già cercato informazioni prima di iniziare la traduzione).
    Se è un testo tecnico familiarizzo con la tipologia e con il lessico.

    Il testo è ancora un embrione e, una volta terminata la prima traduzione, è ancora ben lontano dall’essere terminato.

    FASE 1

  • Prima lettura

    Si ricomincia da capo e questa è la fase più lunga e impegnativa.
    Prendo la prima bozza della traduzione redatta durante la prima fase e inizio a risolvere le criticità e aggiustare l’italiano.
    È una fase delicata che richiede molta ricerca e concentrazione, sia per i testi letterari, sia per i testi tecnici: armonizzo lo stile, implemento il lessico specifico.
    In questa fase non abbandono il testo originale a fronte: ho ancora bisogno di consultarlo per fugare dubbi e risolvere incertezze.

    FASE 2

  • Auto Revisione

    È arrivato il momento di iniziare a lasciar andare il testo originale.
    In questa fase rileggo la traduzione velocemente e guardo la versione originale quando mi accorgo che c’è qualcosa che non suona in modo armonico.

    FASE 3

  • Auto Editing

    È la fase di messa a punto.
    Rileggo il testo dall’inizio, solo l’italiano stavolta, senza l’originale.
    Se si tratta di un testo letterario lo sistemo seguendo le norme redazionali fornite dalla Casa Editrice, se si tratta di un testo tecnico seguo eventuali richieste specifiche del cliente.
    Controllo i refusi, uniformo il tutto.

    FASE 4

  • Rilettura finale

    Tra la fase quattro e la fase cinque lascio passare qualche giorno.
    In questo modo per me sarà più facile individuare refusi sfuggiti nelle fasi precedenti o frasi dal senso poco chiaro.
    Rileggo, il testo a voce alta e apporto le ultime (eventuali) correzioni.

    FASE 5

A questo punto il testo è pronto per essere consegnato!

Richiedi un preventivo

    servizio richiesto / motivo del contatto

    lingua di partenza

    lingua di partenza

    Questo sito è protetto da reCAPTCA e si applicano la Privacy Policy ed i Termini di Servizio di Google.

    CONTATTAMI

    Scrivimi il tuo progetto. Raccontami cosa hai in mente.

    Richiedi un preventivo o contattami se hai delle domande. Ti risponderò il prima possibile!

    Una persona molto disponibile e competente. Per quello che ho potuto constatare personalmente mi è sembrata perfettamente a suo agio nel lavoro in team.

    Mariagrazia Umbro

    Libraia, Blue Room Roma

    Rosangela è una collega preziosa: puntuale, competente, disponibile e propositiva. Ha un’innata propensione al lavoro di squadra e il suo ottimismo rende piacevoli anche i lavori più noiosi.

    Lorena Lombardi

    Freelance Translator & Digital Writer | Expert in Travel and Food

    Professionista seria, persona educata, gentile e molto motivata. Ho avuto modo di lavorarci insieme e ne ho apprezzato meticolosità, rispetto dei tempi e spirito di squadra.

    Stefano Giovinazzo

    Editore, Edizioni della Sera

    Rosangela ha competenza e serietà. Grazie alla sua componente umana entra in assoluta empatia sia con il testo che con i compagni di lavoro.

    Giorgio Leonardi

    Scrittore e Direttore di Collana (Edizioni della Sera)

    Una professionista seria e preparata, una collega con cui è delizioso collaborare!

    Francesca Felici

    Traduttrice Freelance

    Rosangela è una collega competente e preparata. Lavorare con lei è sempre un piacere: le scadenze sono sempre rispettate e la qualità del lavoro consegnato è alta.

    Annarita Tranfici

    Traduttrice Freelance e Fondatrice de La Bottega dei Traduttori